2E e 3E: Giocando con la Matematica

2E e 3E: Giocando con la Matematica

16 set 2017

«Perché, per controllare quello che gli allievi hanno imparato, non fate in classe un’ora di giochi (invece di interrogare)? Giocare bene significa avere gusto per la precisione, amore per la lingua, capacità di esprimersi con linguaggi non verbali; significa acquisire insieme intuizione e razionalità, abitudine alla lealtà e alla collaborazione» (Lucio Lombardo Radice).

In 2E attraverso la tecnica dell’origami abbiamo realizzato il ”Pesce fratto” avviando il ripasso sulle frazioni e potenziando la capacità di ascolto, interpretazione ed esecuzione di istruzioni

I ragazzi di 3E invece divisi in tre gruppi si sono sfidati con interesse e partecipazione a Mat-oca, Pythagora’s game e Uno con le frazioni…chi sarà il vincitore?

Galleria completa qui: https://photos.app.goo.gl/cb62BxfSU2Lgd46h1



Categoria: Secondaria di I°